La filosofia torna all’origine

Share with:


greciaNon a caso il XXIII Congresso Mondiale di Filosofia si tiene in Grecia, ai nostri giorni nota per la pesante crisi finanziaria. Forse è il punto da cui bisogna partire per cambiare un mondo in declino.

Nella cornice dell’Odèion di Erode Attico, ai piedi dell’Acropoli, il tema del rapporto tra le differenti tradizioni filosfofiche s’intreccia con il tema del ruolo della filosofia rispetto agli altri saperi. Il Congresso Mondiale della Filosofia, la più importante kermesse del settore, viene organizzato ogni 5 anni. Il titolo di quest’anno è di socratica memoria: la filosofia come ricerca e scelta di vita.

Congresso Mondiale di Filosofia

Il termine CRISI deriva dal greco CRINO che significa giudicare, analizzare, discernere. La crisi diventa il tempo del discernimento, il momento speciale in cui porsi le domande importanti, interrogarsi sul mondo che vogliamo costruire, su quello che vogliamo per noi e per la piccola o grande famiglia a cui apparteniamo.

La crisi economica può diventare la grande occasione di salvezza per rimettere ordine al sistema economico, politico, ecologico, sociale ed esistenziale che abitiamo.

Il modello liberista e comunista dell’ottocento è imploso nel collasso generazionale. Dalla Grecia dobbiamo ripartire con i giovani, attraverso la centralità dell’uomo, con una visione più etica delle attività e dei rapporti umani, senza il timore di perdere qualcosa.

Lascia un commento