Arrivederci ragazzi

0 commentsscuola

Share with:


Share with: A volte le parole non bastano per esprimere le emozioni, i sentimenti e i discorsi che in certe occasioni vorremmo comunicare. Siamo qui per segnare ed essere segnati dai legami che creiamo con le persone che Dio mette nel nostro cammino. Insegnanti e alunni in fondo non si scelgono e devono stare insieme ….  Read More

Laboratorio: Nuovi scenari per apprendimenti digitali

0 commentsscuola

Share with:


Share with: Secondo i dati rilevati dall’Osservatorio Nazionale Adolescenza il 98% dei ragazzi tra i 14 e i 19 anni possiede uno smartphone già dall’età di 10 anni. Gli adolescenti, quindi, sono sempre più connessi: 5 su 10 affermano di passare dalle 3 alle 6 ore extrascolastiche al telefonino, il 16% dalle 7 alle 10 ….  Read More

SCRATCH: il LEGO dei bambini digitali

0 commentsblog

Share with:


Share with: Scratch è un progetto del Lifelong Kindergarten Group dei Media Lab del MIT che come si evince dal sito non insegna propriamente a programmare bensì  a “pensare in maniera creativa, a ragionare in modo sistematico e a lavorare in maniera collaborativa — queste sono tutte capacità essenziali per chi vive nel 21mo secolo”. Si può imparare ….  Read More

FEDE E RAGIONE

0 commentsblog

Share with:


Share with: IN ALLEGATO I DUE FILE SU CUI LAVORARE. FIDES ET RATIO DISCORSO DI RATISBONA  

Una classe capovolta

0 commentsUncategorized

Share with:


Share with: In questi giorni sperimento con la mia classe quarta del Liceo delle Scienze Umane la didattica della “flip classroom” , la classe capovolta. Alla base di questa metodologia c’è l’idea di ribaltare le consuetudinarie regole didattiche. Solitamente l’insegnante in classe spiega l’argomento e rimanda l’applicazione e il consolidamento degli argomenti agli eventuali compiti ….  Read More